P.le Marco Polo 1 (all'interno del Tennis Club) - 46029 Suzzara (MN) info@caisuzzara.it
"Il CAI - Club Alpino Italiano - è una libera associazione nazionale
che ha per scopo l’alpinismo in ogni sua manifestazione,
la conoscenza e lo studio delle montagne, specialmente di quelle italiane,
e la difesa del loro ambiente naturale” (Statuto del Club alpino italiano. Titolo I - Articolo 1)
"Il CAI - Club Alpino Italiano - è una libera associazione nazionale che ha per scopo l’alpinismo in ogni sua manifestazione, la conoscenza e lo studio delle montagne, specialmente di quelle italiane, e la difesa del loro ambiente naturale” (Statuto del Club alpino italiano. Titolo I - Articolo 1)
passo_san_pellegrino.jpg
Precedente Avanti

Sentiero del Ponale e sentiero M. Torti

Data escursione: 14/04/2019

Due escursioni in una: il sentiero del Ponale collega Riva del Garda alla valle di Ledro. La strada, scavata nella roccia nella seconda metà del 1800, è stata dismessa dopo la realizzazione della galleria vent’anni fa. Dal 2004 è stata trasformata in sentiero, dove è permesso transitare anche con le biciclette. Per un manipolo di audaci (massimo 10!) possibilità di percorrere il sentiero dei Contrabbandieri, una escursione impegnativa, una ferrata strana, una via di roccia orizzontale. Questo itinerario di indiscutibile bellezza si svolge su una sottile cengia sospesa fra le acque blu del Lago di Garda e le verticali pareti di calcare del Ponale.
Aggiornamento 15/04/2019: Si è deciso di non effettuare l'escursione sul sentiero Massimiliano Torti per motivi di sicurezza a causa delle copiose piogge nei giorni anticedenti. In alternativa i 10 "audaci" hanno dato sfogo alla voglia di scalata con la ferrata Susatti e Foletti per raggiungere Cima Capi.

Descrizione dell'escursione

Sentiero del Ponale (E)

Partiamo nel centro di Riva del Garda e seguiamo la costa, passando davanti alla storica centrale idroelettrica. Dopo meno di un km, attraversiamo la strada Gardesana occidentale, seguendo il segnavia D01 in direzione Ledro. Lasciato l’asfalto ci troviamo in mezzo al bellissimo percorso panoramico del Ponale, che si aggrappa alle pareti di roccia, a tratti perforandole con piccole gallerie. Dopo due km di leggera salita, la strada curva verso destra, sopra la baia dello sbocco della Valle di Ledro. Qui si separa il percorso per le mountain bike e quello a piedi. Attraversiamo un ponte e poco dopo il segnavia indica una scalinata che conduce verso una strada forestale. Entriamo nella Val di Ledro, e dopo un breve pezzo su asfalto (strada di Pregasina) bypassiamo il paesino di Biacesa. Poi, il percorso a piedi si riunisce a quello ciclabile, entriamo nel centro di Prè di Ledro, e siamo già sulla salita che ci porta prima a Molina di Ledro dove ci attende il pullman per il ritorno.

Sentiero Massimiliano Torti, detto dei contrabbandieri (EEA)

Punto di partenza e arrivo è il piazzale panoramico «Regina Mundi», 1 km da Pregasina, con la grande statua della Madonna. In discesa prendiamo una stretta stradina asfaltata, al 5° tornante sulla sinistra troviamo l’imbocco di un sentiero che conduce al «Torti». Alla targa di inizio via ci si attrezza in quanto non sono presenti funi ma solo fix per agganciare i rinvii. Lo strettissimo  sentiero è schiacciato dalla rete paramassi come a formare un tunnel, siamo a picco sul lago, sotto di noi un salto di 200 m. La rete termina, il sentiero a tratti è quasi inesistente e molto esposto. Passato il libro di via segue l’unico tratto verticale verso il basso, agevolato da una traballante scala di corda. Si attraversa un tratto franato, nel vuoto con pancia strapiombante, pochi appoggi, tutto di braccia sulla corda. Alla fine del sentiero prendiamo a destra lungo il sentiero che sale ripidissimo e faticoso nel canalone selvaggio. Troviamo infine la strada che ci riporterà al punto di partenza. Massimo 10 Partecipanti!

Super User

Bacheca

  • 22 maggio 2019: pubblicate alcune foto dell'uscita alla ciclabile lungo il Brenta (articolo)
  • 15 maggio 2019: pubblicate alcune foto dell'uscita a Biassa, Campiglia, Portovenere (articolo)
  • 13 maggio 2019: pubblicate alcune foto dell'uscita alla diga del Vajont (articolo)
  • 10 maggio 2019: aggiunte ulteriori foto dell'uscita del Ponale e ferrata Cima Capi (articolo)
  • 07 maggio 2019: pubblicate alcune foto dell'uscita del Ponale (articolo)

Login form

Contatti

Sede

Indirizzo:
P.le Marco Polo 1 (all'interno del Tennis Club)
46029 Suzzara (MN)
Apertura: ogni venerdì e i martedì precedenti alle uscite 21-22:30