P.le Marco Polo 1 (all'interno del Tennis Club) - 46029 Suzzara (MN) info@caisuzzara.it
2.jpg

Alpinismo giovanile

Una grande opportunità di crescita per i giovani del CAI

Presentazione del programma 2020 il 14 dicembre alle ore 18 presso la sede CAI di Mantova in via Luzio 9

Cos’è l’Alpinismo Giovanile?
L’Alpinismo Giovanile è un progetto del Club Alpino Italiano che nasce con lo scopo di aiutare i ragazzi nel loro percorso di crescita, proponendo la montagna come luogo di formazione.
La montagna offre ottime occasioni per vivere esperienze di gruppo, di condivisione, di collaborazione e solidarietà; il contatto diretto con l’ambiente naturale favorisce lo sviluppo di una sensibilità ambientale e suscita interesse e curiosità nei confronti della natura.
Con l’Alpinismo Giovanile il CAI propone ai ragazzi una formazione culturale di base di carattere naturalistico, storico, geografico e alcune conoscenze tecniche che consentono loro di andare in montagna in sicurezza.

Chi può partecipare?
Tutti i giovani soci CAI di età compresa fra 8 e 17 anni.
Non occorre che i ragazzi, soprattutto per i più piccoli, abbiano già esperienza di montagna, ma occorre che abbiano la voglia di scoprire, assieme ai loro coetanei, tutto quello che la natura può offrire loro andando in montagna.

Cosa fanno i ragazzi?
I ragazzi, suddivisi per fasce di età, svolgono prevalentemente attività in ambiente, con uscite di uno o più giorni nelle quali si ricerca sempre il coinvolgimento del giovane in attività creative e di apprendimento, ispirate al principio di “imparare facendo”. Le esperienze proposte ai ragazzi sono il più possibile varie e adeguate alla loro età e alle loro capacità.

Ai ragazzi dell’Alpinismo Giovanile proponiamo attività divertenti e formative da fare assieme ad altri ragazzi, non per farli diventare degli alpinisti, ma perché da grandi possano essere dei consapevoli frequentatori della montagna.


Con chi vanno i ragazzi?
I ragazzi svolgono tutte le attività con gli Accompagnatori di Alpinismo Giovanile, che sono soci che hanno effettuato corsi specifici di preparazione e formazione, ottenendo titoli riconosciuti dalla Commissione Nazionale di Alpinismo Giovanile (ANAG, AAG, ASAG) per guidare in sicurezza i giovani in montagna.

Gli Accompagnatori di Alpinismo Giovanile titolati o qualificati fanno parte della sezione di Mantova e delle sottosezioni di Suzzara e Quistello. Inoltre sono presenti alcuni aspiranti che stanno facendo un percorso di formazione per accompagnare i ragazzi in montagna. Il CAI Suzzara crede nei giovani e già da qualche anno ha scelto di investire tempo e risorse da dedicare alla loro crescita, attraverso l’Alpinismo Giovanile.

 

 

Accompagnatori di AG

Nome  Sezione 
Luca Martini (AAG) - Responsabile del corso   Suzzara
Lorenzo Malaguti (AAG)  Suzzara 
Paolo Bottazzi (ASAG) Suzzara 
Alessandro Ferrari(ASAG) Quistello
Maurizio Malagutti (ASAG) Quistello
Alessandro Manzoli (ASAG) Mantova
Giovanni Margheritini (ASAG)(ONCN) Mantova
Giuseppe Paulis (ASAG)(AE) Mantova
Sandro Spagna (ASAG) Mantova
Roberta Tavacca (ASAG) Mantova
Alessandro Vezzani (ASAG)(ONC) Mantova

Contatti

Sede

Indirizzo:
P.le Marco Polo 1 (all'interno del Tennis Club)
46029 Suzzara (MN)
Apertura: ogni venerdì e i martedì precedenti alle uscite 21-22:30